Referendum consultivo per i colleghi interessati dalla chiusura delle Filiali

Bandiere

FALBI – FISAC CGIL – UILCA

HANNO DECISO DI INDIRE UN REFERENDUM “CONSULTIVO” APERTO ALLA PARTECIPAZIONE DI TUTTE LE COLLEGHE E TUTTI I COLLEGHI, delle Carriere non direttive, ADDETTI ALLE FILIALI E ALLE DIVISIONI INTERESSATE DALLA RISTRUTTURAZIONE ORGANIZZATIVA

Dopo aver espletato ogni possibile tentativo per migliorare l’ipotesi accordo sulle “misure di accompagnamento”, riteniamo che le lavoratrici e i lavoratori interessati debbano esprimere, nel rispetto della democrazia, una valutazione conclusiva sull’esistenza, o meno, delle condizioni per una chiusura del confronto negoziale.

A tal fine alleghiamo il testo dell’ipotesi di accordo e un documento aggiuntivo contenente le modifiche accolte dalla Delegazione Aziendale il 3 novembre u.s..

IL REFERENDUM CONSUNTIVO SI TERRA’ VENERDI’ 20 NOVEMBRE 2015.

Le Rappresentanze sindacali di Falbi, Fisac Cgil e Uilca, presenti nelle 19 Filiali e 3 Divisioni Delocalizzate, avranno cura di predisporre le schede di votazione da consegnare alle colleghe e ai colleghi.

FAC-SIMILE “SCHEDA DI VOTAZIONE”

Letto il testo dell’ipotesi di accordo e del documento aggiuntivo, dichiaro di:

__ ESSERE

__ NON ESSERE

favorevole a una conclusione del negoziato.

Le schede dovranno essere scrutinate pubblicamente.

I risultati dovranno essere comunicati, anche via filo, alle scriventi Segreterie, entro e non oltre le ore 13:00 di lunedì 23 novembre c.a..

Roma, 17 novembre 2015

La Segreteria Nazionale FISAC-CGIL La Segreteria Nazionale UILCA-UIL La Segreteria Generale FALBI-CONFSAL

Leggi i “Chiarimenti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *