Agenda sindacale – Il lavoro in emergenza è ancora centrale

Nella giornata di domani le OO.SS. sono state convocate dalla Banca per un incontro inerente la definizione dell’agenda sindacale.

Si tratta indubbiamente di un’esigenza importante cui ottemperare, dati i numerosi temi che ci si accinge ad affrontare a breve: orario di lavoro, Ipca, efficienza aziendale e molto altro.

Tuttavia, non possiamo ignorare il clima di tensione generale che anima il dibattito in questo periodo di emergenza sanitaria e nel quale l’unica cosa certa è che nessuno si sente al sicuro.

Riteniamo quindi necessario che l’incontro verta in primo luogo sulle tematiche dell’emergenza sanitaria.

In questa fase, infatti, ciò che preme maggiormente è ancora definire l’organizzazione del lavoro e le modalità di presenza negli uffici al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei colleghi sul posto di lavoro, evitando al contempo che provvedimenti adottati di fretta ed in maniera unilaterale si risolvano unicamente in inutili contrasti anziché in concrete ed efficaci misure e che questo vada a detrimento di tutti i lavoratori.

Per questi motivi la Fisac Cgil si attende che l’incontro di domani sia dedicato anche a questi temi, per consentire ai colleghi di lavorare in sicurezza e in un clima complessivo di maggiore serenità.

Roma, 8 settembre 2021

La Segreteria Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *