Osservatorio sull’orario di lavoro – L’importanza della convocazione

Immagine

Dopo quasi due anni di assenza (eravamo rimasti al 26 gennaio 2018) e a seguito di numerosi solleciti da parte della FISAC CGIL insieme ad altre OO.SS., l’Amministrazione si è finalmente decisa a convocare, per il 5 dicembre 2019, la periodica riunione dell’Osservatorio sull’orario di lavoro, come stabilito dagli accordi sottoscritti il 19 maggio 2014.

Senza alcun intento polemico, auspichiamo che questa ripresa del confronto Banca-Sindacati su un tema così importante per tutto il Personale, al di là dei buoni propositi manifestati da tutte le parti, possa veramente portare a recuperare e rafforzare il ruolo dell’Osservatorio, quale strumento di monitoraggio della normativa, di analisi delle problematiche e di spinta propositiva per la futura contrattazione su questa materia.

La riunione di ieri è servita per chiarire e delineare in “bozza” il percorso da seguire: “condivisione” deve esser la parola d’ordine se si vogliono ottenere risultati soddisfacenti.

Per questo motivo, tutte le OO.SS. hanno chiesto che la documentazione statistica da analizzare nell’ambito dell’Osservatorio venga resa disponibile almeno quindici giorni prima della convocazione, per avere il tempo necessario di leggerla attentamente.

Per questo motivo, tutte le OO.SS. hanno chiesto di riprendere il discorso sulle “Linee Guida” sull’orario di lavoro emanate dalla Banca senza la partecipazione attiva dell’Osservatorio nella loro stesura e di poter entrare finalmente nel merito delle problematiche emerse in questi anni sull’applicazione della normativa.

Per questo motivo, tutte le OO.SS. hanno dichiarato non conclusa la riunione di ieri e hanno chiesto di aggiornarla ai primi giorni di gennaio 2020.

L’Amministrazione si è detta disponibile a continuare il confronto a queste condizioni: aspettiamo ora i fatti.

Roma, 6 dicembre 2019

La Segreteria Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *